Pagine

Tartellette al granchio

Categoria: Contorni

Tempo di cottura: 55 minuti

Ingredienti:
Dosi per 4: un peperone rosso e uno giallo, una scatola di polpa di granchio al naturale, un limone, un cucchiaino di miele, un cucchiaino di senape, erba cipollina, farina 150 g, olio d'oliva, sale

Modalità di cottura:
RIUNITE in una terrina la farina setacciata con 2 cucchiai di olio, una presa di sale e 5 cucchiai di acqua ghiacciata. Impastate il tutto e lavorate per alcuni minuti, poi formate un panetto e fate riposare, coperto, almeno per mezz'ora. ABBRUSTOLITE i peperoni sotto il grill, lasciateli intiepidire, pelateli, eliminate il picciolo, le nervature e i semini bianchi, quindi tagliateli a striscioline. Metteteli in una ciotola con gli spicchi d'aglio schiacciati, il miele mescolato con la senape, 2 cucchiai di succo di limone, 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e lasciate marinare. STENDETE la pasta con il matterello in una sfoglia sottilissima, poi con un tagliapasta ricavate 8 dischi di 12 cm di diametro che disporrete, sovrapposti a due a due, in piccoli stampi di 10 cm di diametro in modo che rimanga sollevato il bordo. CUOCETE le tartellette in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti. Poi sfornatele, fatele intiepidire e riempitele con i peperoni, compresa la marinata, mescolati con la polpa di granchio ben scolata. Guarnite con qualche filo di erba cipollina tagliuzzata e servite.