Pagine

Polpettine di fagioli e scarola

Categoria: Contorni

Ingredienti:
Dosi per 4 persone: 300 g di fagioli scatola, 200 g di scarola, 2 cipollotti, 1 cucchiaino di curry, 40 g di farina, 50 g di mollica di pane fresco, 1 sedano verde, 400 g di carote, 1 dl di yogurt intero, 1 ciuffo di erba cipollina, olio di oliva.

Modalità di cottura:
MONDATE le carote, lavatele, asciugatele e tagliatele a fettine. Cuocetele al vapore per circa 20 minuti o finché risultano tenere. SCOLATE le carote e lasciatele intiepidire. Unite lo yogurt, una presa di sale, 4 cucchiai di olio e 1 cucchiaio di erba cipollina tagliuzzata. Frullate il tutto con un mixer a immersione. PULITE i cipollotti, affettateli e fateli appassire in una padella con 2 cucchiai di olio e uno di acqua per 3-4 minuti a fiamma bassa. Unite il curry e la scarola tagliata a striscioline. Coprite e cuocete per 5 minuti. ALZATE la fiamma e unite i fagioli scolati dal liquido di conservazione. Fate asciugare per qualche minuto, regolate di sale e spegnete il fuoco. TRITATE nel mixer la mollica di pane. Poi unite le carote, i fagioli e la scarola cotti e frullate a intermittenza in modo da ottenere un composto non uniforme. FORMATE con le mani inumidite delle palline della grandezza di una grossa noce. Schiacciatele leggermente e passatele nella farina. VERSATE due dita di olio in una larga padella antiaderente e friggete le polpettine mezzo minuto per lato. È importante che l'olio sia ben caldo perché si deve formare subito una crosticina dorata, che impedisce alla polpetta di sciogliersi nel condimento per la mancanza di uovo. Scolate le polpette sopra la carta assorbente e servitele con la salsa di carote e la parte tenera del sedano tagliata a tocchetti.