Pagine

Pandolce genovese

Categoria: Dolci

Tempo di cottura: 60 minuti

Ingredienti:
Farina bianca, pasta lievitata da pane, burro, zucchero, pinoli, uvetta sultanina, zucca, pistacchi, semi di finocchio, Marsala, acqua di fiori d'arancio.

Modalità di cottura:
Dosi per 8/10: farina bianca 1/5 kg, pasta lievitata da pane 1/2 kg, burro 125 g, zucchero 250 g, 100 g di pinoli, 100 g di uvetta sultanina, 100 g di zucca candita a dadini, pistacchi spellati 25 g, semi di finocchio pestati 10 g, 1 bicchierino di Marsala, 1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio.
Impastate la pasta da pane con la farina e acqua tiepida. Unite alla pasta Marsala, zucchero, acqua d'arancio, burro fuso, frutta secca e candita e semi di finocchio. Lavorate la pasta aggiungendo poca farina. Mettete la pasta in una ciotola capiente e coprite. Lasciate lievitare tutta la notte. Disponete la pasta su una placca da forno imburrata dopo averla lavorata rapidamente. Circondatela con l'anello di uno stampo a cerniera. Coprite con uno strofinaccio e fate lievitare per 1 ora. Eseguite due tagli a croce al centro del pane e infornate a freddo. Accendete a 200° e cuocete per un'ora. Appena è dorato, abbassate a 180°. Trasferitelo su una griglia e servite freddo