Pagine

Foresta nera

Categoria: Dolci

Tempo di cottura: 90 minuti

Ingredienti:
Dosi per 4: farina 100 g, zucchero 240 g, cioccolato fondente 100 g, cacao amaro 50 g, 3 uova intere, ciliegie candite 100 g, burro 25 g, panna fresca 250 g, un bicchiere di maraschino, mezzo bicchierino di kirsch, mezza bustina di vanillina

Modalità di cottura:
BATTETE le uova con 120 g di zucchero e la vanillina. Mescolate alla farina 30 g di cacao e setacciateli sulle uova, incorporandoli con un cucchiaio di legno. Unite il burro fuso e versate il composto in una tortiera. Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti. Fate intiepidire la torta, sformatela e lasciatela raffreddare. METTETE i 3/4 delle ciliegie in una ciotola, irroratele di maraschino e fatele macerare. Versate 90 g di zucchero in una piccola casseruola, unite 1, 25 dl di acqua e portate a ebollizione. Cuocete lo sciroppo per 2 minuti, toglietelo dal fuoco e unite 3/4 di kirsch. Tagliate la torta, in senso orizzontale, in modo da ottenere 3 dischi dello stesso spessore. MONTATE la panna con lo zucchero e il kirsch rimasti. Spennellate la superficie del primo disco con lo sciroppo di zucchero. Copritelo con uno strato di panna e cospargetelo con un terzo delle ciliegie sgocciolate. Sovrapponete il secondo disco di torta e ripetete le operazioni precedenti. Terminate con il terzo disco e copritelo con la panna rimasta. TRASFERITE la torta in frigorifero. Tagliuzzate il cioccolato con un coltello a lama grossa in modo da ottenere tanti "riccioli". Guarnite la superficie della torta con le ciliegie rimaste e i riccioli di cioccolato. Conservatela in frigorifero e, al momento di servire, spolverizzatela con il cacao in polvere rimasto.