Pagine

Torrone di mandorle

Categoria: Dolci

Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti:
Dosi per 6: mandorle spellate 200 g, zucchero semolato 200 g, un uovo.

Modalità di cottura:
FRULLATE le mandorle fino a ridurle in finissima polvere. Mettete lo zucchero in un pentolino e unitevi un dl di acqua. Portate a bollore e lasciate sobbollire per circa 5 minuti a fuoco medio. Se possedete un termometro per caramello, dovete ottenere una temperatura di circa 120/125°. RIEMPITE, in mancanza del termometro, una ciotola di acqua gelata, versatevi una goccia di sciroppo e, dopo qualche istante, raccoglietela tra le dita. Formate una pallina nell'acqua. Quando la sgocciolate, deve risultare leggermente morbida. Se non riuscite a formare la pallina, prolungate la cottura dello sciroppo. TUFFATE le mandorle nel pentolino quando lo sciroppo sarà pronto, quindi mescolate energicamente con un cucchiaio, possibilmente di legno. Mantenete il recipiente ancora per qualche minuto sulla fiamma bassissima e non smettete mai di mescolare con forza. Alla fine lasciate intiepidire lo sciroppo fuori dal fuoco per circa 10 minuti. UNITE l'uovo intero e rimettete sul fuoco basso. Lasciate cuocere per qualche minuto, mescolando sempre, finché l'impasto si raccoglierà a palla e si staccherà dalle pareti. Stendete su un vassoio e lasciate raffreddare bene. Formate delle palline tra le mani e sistematele su strati di carta da forno oppure in pirottini. CONSERVATE i dolcetti in una scatola di latta col coperchio per qualche giorno. Se volete elaborarli ulteriormente, potete rivestirli con cioccolato fondente fuso oppure glassarli con lo zucchero aromatizzato alla frutta.