Pagine

Sfoglie di cotechino

Categoria: Pizze e rustici

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti:
Dosi per 6: un piccolo cotechino precotto, un cespo di radicchio di Treviso, una confezione di pasta sfoglia surgelata da 500 g, 3 bacche di ginepro, burro 40 g, 1 uovo, sale, pepe.

Modalità di cottura:
IMMERGETE il cotechino in acqua bollente e cuocetelo secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolatelo ed eliminate l'involucro, quindi togliete la pelle e lasciate intiepidire. AFFETTATE il cotechino in 4 nel senso della lunghezza e ogni quarto a pezzi da 2 centimetri, mettete i pezzetti ottenuti in un piatto e fatelo raffreddare completamente. STACCATE le foglie più grandi dal radicchio, lavatele e asciugatele. Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite le bacche di ginepro macinate e il radicchio, cuocete per 2-3 minuti, regolate di sale e spegnete. STENDETE il panetto di pasta sfoglia (scongelato a temperatura ambiente) a uno spessore di circa mezzo centimetro e tagliatelo a strisce di 2 centimetri di lato. AVVOLGETE ogni pezzetto di cotechino con due foglie sovrapposte di radicchio e adagiatelo su una estremità di una striscia di sfoglia. ARROTOLATE la pasta intorno al ripieno, continuate fino a esaurimento degli ingredienti e disponete il tutto su una teglia da forno rivestita con carta speciale. Cuocete in forno preriscaldato a 210° per circa 15 minuti finché prendono colore. Servite le sfoglie tiepide.