Pagine

Ravioli di erbette

Categoria: Primi

Tempo di cottura: 90 minuti

Ingredienti:
Dosi per 4: Per la pasta: farina 220 g, 2 uova, sale. Per il ripieno: erbette 400 g, una fetta di prosciutto crudo sottile, mezzo spicchio d'aglio, burro 20 g, formaggio grattugiato 20 g, sale. Per servire: salsa di pomodoro già pronta 2 dl.

Modalità di cottura:
VERSATE 200 g di farina in una ciotola e fate un incavo al centro. Rompetevi le uova e unite il sale. Sbattete le uova con una forchetta incorporando a poco a poco la farina. Lavorate energicamente la pasta con le mani fino a ottenere una palla liscia ed elastica. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per mezz'ora. SCOTTATE per 5 minuti le erbette, mondate e lavate in un dito di acqua salata e scolatele bene. Trasferitele quindi in un colino e spremetele con un cucchiaio di legno per eliminare l'acqua residua. SCIOGLIETE il burro in un padellino e fatevi appassire le erbette con l'aglio schiacciato e il prosciutto finemente sminuzzato. Dopo circa 5 minuti, unite il formaggio, salate, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare. TIRATE la sfoglia con l'apposita macchinetta e tagliate i ravioli nella forma che preferite (a mezzaluna, a quadrato). Mettete al centro di ognuno un po' di erbette e richiudete. Lessate i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con la salsa di pomodoro.