Pagine

Spaghetti rustici con ragù di asparagi

Categoria: Primi

Tempo di cottura: 60 minuti

Ingredienti:
(per 4 persone): Per la pasta: farina di grano duro g 200, farina di grano tenero g 200, sale. Per il ragù: asparagi misti (verdi, bianchi, violetti, selvatici), in tutto g 600, ricotta ovina g 200, un cipollotto olio d'oliva, sale, pepe in grani

Modalità di cottura:
Impastate la farina di grano tenero con quella di grano duro, un pizzico di sale e circa g 200 di acqua tiepida, lavorando a lungo per ottenere una pasta soda ma elastica. Tiratela con l'apposita macchinetta ricavando delle sfoglie piuttosto spesse, in modo da ricavare degli spaghetti a sezione quadrata. Portate a bollore abbondante acqua salata per lessare gli spaghetti e, intanto, per il ragù, mondate tutti gli asparagi eliminando la parte più fibrosa e legnosa dei gambi, quindi tagliateli a pezzetti. Riducete a rondelle anche la parte più tenera e verde di un cipollotto. Fate riscaldare in una larga padella 4 cucchiaiate d'olio d'oliva e appassitevi il misto di asparagi e cipollotto; salate, aggiungete la ricotta, stemperatela con un mestolino di acqua di cottura degli spaghetti e mettete anche questi in padella, dopo averli scolati al dente. A fuoco vivo, saltateli per farli insaporire, conditeli con una generosa macinata di pepe, quindi serviteli.