Pagine

Frittata di pasta ai peperoni

Categoria: Primi

Ingredienti:
Pipe rigate, uova, peperone, pomodoro, cipolla, zucchina, basilico, grana, aglio, farina, lievito, latte, olio, sale, pepe.

Modalità di cottura:
Dosi per 4: 200 g di pipe rigate, 4 uova, un peperone verde e uno giallo, un pomodoro maturo, una cipolla bianca, una zucchina, basilico, 2 cucchiai di grana grattugiato, 2 spicchi di aglio, 2 cucchiai rasi di farina, un cucchiaino di lievito in polvere per torte salate, 2 dl di latte, olio, sale, pepe.
MONDATE, lavate e tagliate a tocchetti i peperoni e i pomodori, affettate la cipolla e la zucchina. ROSOLATE l'aglio in un tegame con 2 cucchiai di olio, schiacciatelo con la forchetta poi eliminatelo. Unite le verdure, salate, pepate. Cuocete la ratatouille a fuoco moderato per 20 minuti. LESSATE la pasta in abbondante acqua leggermente salata, scolatela un po' al dente, raffreddatela sotto l'acqua corrente. Scolatela nuovamente. Condite subito con la ratatouille e le uova che avrete battuto con un pizzico di sale, pepe, la farina e il lievito diluiti con il latte. UNITE il basilico tritato e il grana, mescolate e mettete tutto in una teglia rettangolare foderata con carta da forno unta di olio. PONETE lo stampo in forno a 200° per circa 20 minuti. Poi sfornate la frittata, lasciatela intiepidire e sformatela. Portatela in tavola tagliata a quadrotti.