Pagine

Tacchinella ai clementini

Categoria: Secondi di Carne

Tempo di cottura: 170 minuti

Ingredienti:
Dosi per 6/8: una tacchinella di 3 kg già pulita, una dozzina di clementini senza semi, un rametto di rosmarino, 2 spicchi d'aglio, un bicchierino di Porto, cannella e chiodi di garofano in polvere, burro 100 g, sale e pepe.

Modalità di cottura:
SCALDATE il forno a 180°C. Tritate finemente l'aglio e il rosmarino; mettete il trito in una ciotola poi unitevi un pizzico di cannella e chiodi di garofano in polvere, sale e pepe. Impastate il tutto con 70 g di burro leggermente ammorbidito. FIAMMEGGIATE la tacchinella per eliminare la peluria, poi lavatela e asciugatela. Strofinatela all'esterno e all'interno con il burro aromatizzato e infornatela. LAVATE i clementini, pelate la scorzetta di tre o quattro di essi e tagliatela a striscioline sottili. Pelate a vivo la metà dei clementini e spremete il succo dei rimanenti. IRRORATE spesso la tacchinella con il suo grasso e, a metà cottura, con il succo dei clementini. Cuocetela per circa 2 ore e 30 minuti, poi spegnete il forno e lasciatela riposare per un quarto d'ora, a sportello aperto. METTETE il burro rimanente in una padella e fatelo sciogliere. Aggiungetevi le scorzette di clementini, bagnate col Porto e lasciate evaporare. Unite i clementini pelati e fateli insaporire. DISPONETE un pezzo di tacchinella su ciascun piatto individuale, contornate con gli spicchi di clementino, irrorate con la salsa e servite subito. Completate la guarnizione del piatto con funghi chiodini sott'olio e un cucchiaino di scorzetta tritata di clementini.