Pagine

Calamaretti alle fave

Categoria: Secondi di Pesce

Ingredienti:
Dosi per 4: 800 g di calamari freschi, 1 kg di fave fresche, 500 g di cipolle di Tropea, 2 spicchi di aglio, foglie di menta, vino bianco, 2 cucchiai di olio di oliva, sale, pepe.

Modalità di cottura:
SGUSCIATE le fave, sbollentatele per 5 minuti in acqua poco salata, scolatele, spellatele, tenetene da parte 2 cucchiai e passate il resto al mixer con l'aglio sbucciato e alcune foglie di menta. SPELLATE i calamari puliti e staccate i tentacoli eliminando le interiora. Lavateli accuratamente e sgocciolateli. Distribuite il composto di fave nelle sacche dei calamari e chiudete l'apertura con uno stecchino. SISTEMATE le cipolle sbucciate e tagliate a grossi spicchi sul fondo di un tegame con qualche foglia di menta. Disponetevi sopra i calamari farciti, unite i tentacoli, le fave rimaste e qualche foglia di menta, salate, pepate, irrorate la preparazione con metà dell'olio, una spruzzata di vino e una tazzina di acqua. COPRITE il tegame ermeticamente e fate cuocere i calamari a fiamma dolce per 50 minuti, controllando di tanto in tanto che il fondo di cottura non si asciughi troppo e, se necessario, aggiungendo ancora un poco di acqua. Alla fine, scoprite il tegame, alzate la fiamma e proseguite la cottura per 5 minuti circa. Servite i calamari con l'olio rimasto e foglie di menta fresca spezzettata.