Pagine

Frittelle di baccalà

Categoria: Secondi di Pesce

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti:
Dosi per 4: baccalà già ammollato e pulito 500 g, un cubetto di lievito di birra, olio extravergine d'oliva, farina 500 g, olio per friggere.

Modalità di cottura:
SCIOGLIETE il cubetto di lievito in una tazza di acqua tiepida, versatelo in una ciotola capiente, aggiungete la farina, tre o quattro cucchiai di olio extravergine d'oliva. Iniziate a impastare aggiungendo, se necessario, tanta acqua quanta ne basta a ottenere un impasto morbido (tipo torta dolce). Unite anche una presa di sale secondo il vostro gusto. SPEZZETTATE con le mani il baccalà (se non ci riuscite aiutatevi con un coltello), aggiungetelo all'impasto e amalgamatelo bene. Lasciate lievitare per un'ora circa a temperatura ambiente, coprendo la ciotola con un canovaccio (come per la pasta da pizza). SCALDATE abbondante olio in una padella a bordi alti e friggete la pastella a cucchiaiate, poche per volta, della dimensione di un uovo. Scolatele quando sono dorate mettetele a perdere unto su carta da cucina. Conservatele al caldo e servitele appena pronte.