Pagine

Nasello sui crostoni

Categoria: Secondi di Pesce

Tempo di cottura: 55 minuti

Ingredienti:
Dosi per 4: filetti di nasello 400 g, 1/2 verza, 4 pomodori da sugo, un porro, una costa di sedano, una carota, un dl di vino bianco, 2 cucchiai d'olio d'oliva, qualche rametto di prezzemolo, 4 grosse fette di pane, sale, un cucchiaio di farina bianca.

Modalità di cottura:
DIVIDETE a fette e poi a listarelle sottili il mezzo cavolo, dopo averlo privato del torsolo e delle foglie esterne più scure. Lavate la verdura sotto l'acqua corrente e scolatela. Scottate i pomodori in acqua bollente, quindi sbucciateli, tagliateli in quattro, eliminate i semi e tagliate la polpa a dadini. ELIMINATE la parte verde del porro e tagliatelo a rondelle sottili. Pulite e lavate il sedano, sbucciate la carota e tagliate entrambi a dadini oppure a bastoncini. Tritate finemente il prezzemolo e lo spicchio d'aglio. SCALDATE metà dell'olio in una grande padella poi fatevi appassire insieme tutte le verdure e gli aromi del soffritto, a fuoco piuttosto basso, senza far colorire. Dopo circa 10 minuti, unite la verza, salate e lasciate appassire per 15 minuti. Sfumate con il vino e lasciatelo evaporare, quindi unite la polpa dei pomodori. Coperchiate e proseguite la cottura per circa 10 minuti. INFARINATE i filetti di nasello, eventualmente tagliati in due, e cuoceteli in padella, a fuoco medio, con l'olio rimasto. Calcolate 6/7 minuti in tutto, girandoli a metà cottura con una spatola, per non romperli. Adagiateli sul pane ben tostato ancora caldo e circondate con le verze stufate. Servite subito ben caldo.