Pagine

Pesce "sfoglia" con gianchetti

Categoria: Secondi di Pesce

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti:
(per 6 persone), pasta sfoglia surgelata g 400 (2 rotoli) ,farina per la spianatoia, uovo per pennellare, burro per la placca. Per farcire: gianchetti g 400, zucchine g 150, germogli di soia g 100, prezzemolo, vino bianco secco, olio d'oliva, sale

Modalità di cottura:
Fate scongelare la pasta sfoglia. Appena pronta, srotolatela sulla spianatoia leggermente infarinata e pennellate i 2 pezzi con un poco d'uovo battuto. Sovrapponeteli facendo combaciare perfettamente le due parti, pennellate, una contro l'altra. Con un coltello appuntito e affilatissimo ricavate dalla sfoglia la sagoma di un pesce, leggermente panciuto e provvisto di pinne dorsali e ventrali. (Se non vi sentite sicuri del risultato, preparate un modello in cartoncino). Incidete, marcandole, le pinne e la coda poi, seguendo i contorni del pesce, ritagliatelo verso l'interno a cm 1 dal bordo ma limitando l'incisione allo strato di pasta superiore. Togliete la sfoglia ritagliata e otterrete una specie di grosso vol-au-vent, a forma di pesce, appunto. Pennellatelo ancora tutto d'uovo, dopo aver "marcato" anche l'occhio. Punzecchiate il pesce con i rebbi di una forchetta quindi sistematelo su una placca imburrata e passatelo nel forno già a 200° per circa 15-18'. Intanto mondate, spuntate le zucchine e tagliatele a bastoncini. Passate rapidamente i gianchetti sotto l'acqua corrente e così pure i germogli di soia. Ponete a riscaldare in una larga padella 2 cucchiaiate d'olio e fatevi rosolare le verdure a fuoco vivo. Sbollentate intanto i gianchetti per circa 2' in abbondante acqua salata e addizionata con mezzo bicchiere di vino. Scolateli e aggiungeteli alle zucchine e ai germogli di soia nella padella. Aggiustate di sale e tenete su fuoco vivace ancora per 2' poi spegnete. Sfornate il pesce-sfoglia e riempitelo con i gianchetti. Cospargete la preparazione con una cucchiaiata di prezzemolo tritato e servitela subito.