Pagine

Polipetti alla luciana

Categoria: Secondi di Pesce

Ingredienti:
Dosi per 4 persone: 1 kg di polipetti veraci, 1/2 bicchiere d'olio d'oliva, 3 pomodori perini da sugo, qualche rametto di prezzemolo, 1 spicchio d'aglio, sale, pepe.

Modalità di cottura:
PREPARATE i polipi battendoli su un piano di marmo, oppure pestate i tentacoli con un batticarne (senza esagerare per non staccare le ventose). ELIMINATE gli occhi e la parte centrale con il beccuccio. Togliete la pelle della sacca e sciacquate i polipi sotto l'acqua corrente, controllando che non ci sia sabbia nelle ventose. Asciugateli con carta assorbente. UNGETE una casseruola di terracotta (o una pentola col fondo spesso) con un filo d'olio. Sistematevi i polipetti con i tentacoli verso l'alto. SCOTTATE i pomodori in acqua bollente. Togliete la buccia ed eliminate i semi. Tritate la polpa e versatela sui polipetti. Tritate il prezzemolo, sminuzzate l'aglio e uniteli al pesce. Cospargete con un cucchiaino raso di sale, pepate e versate tutto l'olio rimasto. COPRITE la pentola con un doppio strato di carta stagnola e chiudete bene lungo i bordi con dello spago da cucina. Deponete sopra la stagnola un piatto rovesciato di diametro superiore con sopra un peso (per esempio, una scatola di pelati). SISTEMATE la casseruola su una piccola fiamma con uno spargifiamma. Cuocete a fuoco bassissimo per almeno 2 ore e mezzo. Spegnete e lasciate riposare per 20 minuti prima di servire. Togliete la stagnola, cospargete con prezzemolo tritato e portate in tavola direttamente con la pentola: manterrà i polipetti caldi.