Pagine

Frittata di porri e finferli

Categoria: Secondi di Uova

Ingredienti:
Dosi per 4: 6 grosse uova, funghi tipo finferli o gallinacci 300 g, 2 piccoli porri, burro 10 g, parmigiano grattugiato 20 g, 2 cucchiai di aceto balsamico, sale, pepe.

Modalità di cottura:
PASSATE accuratamente i funghi sotto l'acqua corrente fino a eliminare ogni traccia di terra. Asciugateli delicatamente e tagliateli a pezzi non troppo piccoli. Eliminate la parte verde e la base con la radice dei porri e affettateli molto sottili. METTETE il burro in una grande padella antiaderente, abbassate la fiamma, aggiungete i porri affettati e allungate con 4 cucchiai di acqua. Cuocete per circa 15 minuti finché diventano teneri e se necessario aggiungete un po' di acqua calda durante la cottura. Unitevi i funghi e alzate la fiamma. Lasciate cuocere per altri 10 minuti mescolando. SBATTETE le uova con il formaggio, un po' di pepe e un cucchiaino raso di sale. Quando i funghi sono cotti, versate la pastella nella padella e lasciate rapprendere la frittata per circa 6 o 7 minuti. Rovesciatela aiutandovi con un coperchio o un piatto e lasciate cuocere per 2 o 3 minuti dall'altra parte. TRASFERITE la frittata su un piatto di portata caldo e versate l'aceto balsamico a filo sulla superficie o stendetelo con l'aiuto di un cucchiaio. Potete servire la frittata subito ben calda ma è ottima anche leggermente tiepida.