Pagine

Ricette di primi piatti

Primi di pasta, riso e zuppe.

Una ricetta di primo a caso:

Risotto con ragù di fegato di coniglio

Categoria: Primi

Ingredienti:
Dosi per 4: riso Arborio 300 g, fegato di coniglio 500 g, un grappolino di uva nera, una piccola cipolla, uno scalogno, brodo di carne 1 lt circa, salvia, burro 130 g, mezzo bicchiere di vino bianco secco, sale, pepe nero.

Modalità di cottura:
PELATE la cipolla e lo scalogno e tritateli separatamente. Lavate l'uva e sgranatela. Pulite il fegato e tagliatelo a pezzetti. Preparate il risotto: fate appassire la cipolla in una casseruola con 40 g di burro, unite il riso, fatelo tostare mescolandolo per qualche minuto al condimento e bagnatelo con un mestolo di brodo bollente. Continuate la cottura mescolando spesso e aggiungendo, man mano che è necessario, il brodo. ROSOLATE il fegato in una padella con 60 g di burro, lo scalogno e qualche fogliolina di salvia. Salate, pepate, aggiungete gli acini d'uva e dopo qualche minuto unite il vino. Fate cuocere a fiamma vivace per un paio di minuti e poi togliete dal fuoco. COMPLETATE la cottura del risotto, spegnete la fiamma, unite il burro rimasto e lasciate riposare qualche minuto. Distribuitelo nei piatti lasciando una piccola conca al centro, riempitela con il ragù di fegato e servite.

Elenco dei primi piatti più veloci da preparare